Seconda categoria A - Mergozzese, sei davanti a tutti!

Pro Vigezzo, si sogna in grande
Pro Vigezzo, si sogna in grande

Sembra la corsa del gambero, quella che sta andando in scena nel girone A di Seconda categoria; in cima alla classifica, chi più chi meno, steccano tutte lanciando lo spunto della Mergozzese che dopo aver guadagnato le posizioni di testa con il successo nel recupero infrasettimanale sul Lesa Vergante si accontenta del pareggio interno contro il Riviera d'Orta che le basta per ritrovarsi solitaria in cima alla classifica. Stecca infatti in maniera inattesa il Casale Corte Cerro, che sul proprio terreno deve cedere all'Armeno che conquista fondamentali punti salvezza (2-4), mentre a Veruno non va oltre il pari la Varzese (1-1) che si deve così accomodare sul secondo gradino della classifica. La palma di miglior squadra della giornata va dunque alla Cannobiese che si impone su un Oleggio Castello che scivola fuori dalla zona playoff (3-2) entrando a pieno titolo tra le grandi del campionato; i novaresi di Sorrenti si fanno raggiungere anche dal Comignago, che a Suna spreca due reti di vantaggio conquistando al 90' un pareggio amaro. In zona salvezza fa bottino pieno il Montecrestese (0-3) che rende critica la situazione del Lesa Vergante mentre l'Anspi Fontaneto ripiomba in zona rossa perdendo a Druogno al cospetto della Pro Vigezzo (3-1) dopo essere passato per primo in vantaggio e aver chiuso avanti la prima frazione.

La Cannobiese piomba in zona playoff - Tutti i risultati del 10° turno di campionato e la classifica aggiornata

Carmine Calabrese