Seconda categoria A - Crollo Oleggio Castello, cambio in vetta

Comignago, comincia la risalita
Comignago, comincia la risalita

La classifica parziale che risente dei tanti recuperi programmati per la settimana vede cambiare la guida della classifica dove si ritrovano ora Varzese e Casale Corte Cerro, che a braccetto sverniciano l'Oleggio Castello caduto inopinatamente in casa. L'impresa la firma la Mergozzese che, ritrovatasi sotto, recupera e poi vince la partita con il duo Antoniazza-Acucella; lo scivolone della squadra di Sorrenti lancia la Varzese, che ringrazia Margaroli e supera il Montecrestese (0-1), e il Casale Corte Cerro che rifila un poderoso 0-3 esterno al Riviera d'Orta, allontanatosi in maniera marcata dalle posizioni che contano. In piena zona playoff ripiomba invece il Comignago che tiene a bada un Veruno che gioca bene ma che non riesce ad incamerare punti con continuità: il 4-2 con cui la squadra di Mastromonaco si impone valgono il ritorno a sogni di gloria. Gli stessi che comincia a fare la Cannobiese, che risolve la pratica con il Lesa Vergante (1-3) posizionandosi appena fuori dalla zona playoff. Punti pesanti per la Pro Vigezzo, che sorprende a domicilio un Armeno in piena crisi (3-4); l'unico pareggio viene fuori dal match di Fontaneto dove l'Anspi di Andreini impatta con la Voluntas Suna (3-3) quando ormai pensava di essere riuscito a conquistare i tre punti.

In settimana molti recuperi completeranno il quadro - Tutti i risultati del nono turno e la classifica parziale aggiornata

Carmine Calabrese