Prima categoria A - Sizzano, arrivano i primi punti stagionali

Bouzida, due gol per scacciare l'incubo
Bouzida, due gol per scacciare l'incubo
- 64565 letture

E' un turno spezzatino, il quinto del girone A di Prima categoria, diviso quasi a metà tra sabato e domenica e con la capolista Vogogna costretta alla finestra dal turno di riposo. Ad approfittarne appieno solamente il Feriolo, che passeggia sull'Ornavassese (0-3) rientrando a due punti dalla capolista dove appaia il Bulé Bellinzago, che ha però una gara in più rispetto alle due contendenti e che a Crevola d'Ossola non riesce andare oltre l'1-1 dopo essere andato in vantaggio per primo con Perucca. Il Cameri è stato fermato nell'anticipo di Premosello sul nulla di fatto mentre la Sanmartinese va sotto in casa per la doppietta di Cimafonte che in avvio lancia l'Olimpia Sant'Agabio che si fa però riprendere dai gol di Delfino e Grieco. Il derby cusiano, giocato sabato, fa sorridere solamente l'Agrano che nel finale conquista il bottino pieno in casa della Vallestrona (1-2), mentre è emozionante il 3-3 di Momo con i padroni di casa che sciupano una grossa occasione, in vantaggio di tre reti a meno di un quarto d'ora dalla fine. Primo successo fragoroso per il Sizzano che con un primo tempo magistrale affossa il Gravellona San Pietro (3-0) ora ultimo assieme ai biancazzurri di Paladin e ad un Premosello che non riesce ad ingranare.

Tre gol in trasferta per il Feriolo che valgono il secondo posto - Tutti i risultati del quinto turno e la classifica aggiornata

Carmine Calabrese